Il gatto e il Tao. Pensieri grandi in un libro piccolo.

 

 

IMG_20170618_120912_357

Piccola nota sui sigilli che vedete nei dipinti:

I sigilli che si vedono spesso sui dipinti cinesi sono ottenuti da matrici in materiale duro (giada, avorio, steatite o legno) premute in una pasta di cinabro e poi apposte in un punto appropriato del dipinto. Ci sono due tipi principali di sigilli. Quelli che racchiudono  il nome dell’artista e quelli che ne esprimono lo stato d’animo, l’ispirazione o la filosofia.

Romina

 

 

Link al libro:  Il gatto e il Tao

IMG_20170618_120847_045

Titolo: Il Gatto e il Tao

Editore: L’ippocampo

Autrice: Kwong Kuen Shan

Traduzione 

dall’inglese: Fabrizio Ascari ad eccezione di un tot pagine (le trovate segnate nel libro) tratte dalla traduzione di Tiziana Lippiello dei Dialoghi di Confucio (Einaudi editore)

Anno di uscita: 2012 (in Italia)

Pagine: 96

Prezzo: 9,95

IMG_20170618_120927_730

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...